Certificato Linguistico CLAM

La finalità del CL è la valutazione della competenza in una determinata lingua e livello secondo le specifiche del CEFR (Common European Framework of Reference).
L’esame prevede la valutazione della competenza nelle principali abilità ricettive e produttive, ed è suddiviso in due parti:

1) Abilità Ricettive (Comprensione Scritta e Uso della Lingua; Comprensione Orale)
2) Abilità Produttive (Produzione Scritta; Produzione Orale)

La prima parte ha come oggetto di valutazione le Abilità Ricettive, che comprendono a loro volta una prima sezione dedicata alla valutazione della Comprensione Scritta e all’Uso della Lingua una seconda sezione dedicata alla valutazione della Comprensione Orale, strutturate come descritto qui di seguito:

Abilità ricettive – 1ª Sezione

COMPRENSIONE SCRITTA E USO DELLA LINGUA

Durata (minuti)

Soglia di superamento

Punteggio

Modalità di espletamento

45m

60%

max 35

Informatizzata con valutazione automatica immediata

Descrizione sintetica

Livello
A2

  1. Completamento di due brani con quesiti inerenti a forme lessico-grammaticali tramite selezione dell’opzione ritenuta corretta tra quelle fornite (20 quesiti interni a risposta multipla).
  2. Risposte a cinque quesiti a risposta multipla su funzioni socio-comunicative ricorrenti nella vita quotidiana.
  3. Lettura e comprensione di due brani su argomenti di attualità e/o vita quotidiana (cinque quesiti a risposta multipla).

Livello B1

  1. Completamento di due brani di attualità con quesiti inerenti a forme lessico-grammaticali tramite selezione dell’opzione ritenuta corretta tra quelle fornite (20 quesiti interni a risposta multipla).
  2. Lettura e comprensione di tre brani su argomenti di attualità (cinque quesiti a risposta multipla e vero/falso).

Livello
B2

  1. Completamento di due brani di attualità con quesiti inerenti a forme lessico-grammaticali tramite selezione dell’opzione ritenuta corretta tra quelle fornite (20 quesiti interni a risposta multipla).
  2. Lettura e comprensione di tre brani (articoli e/o relazioni) che affrontano problematiche attuali, elaborati in modo da far risaltare una determinata opinione o un particolare punto di vista (cinque quesiti a risposta multipla e vero/falso).

Abilità ricettive – 2ª Sezione

Comprensione ORALE

Durata (minuti)

Soglia di superamento

Punteggio

Modalità di espletamento

35m

60%

max 15

Informatizzata con valutazione automatica immediata

Descrizione sintetica

Livello A2

  1. Ascolto e comprensione di cinque brevi dialoghi in cui vengono forniti informazioni personali, familiari, indicazioni stradali, argomenti quotidiani, brevi comunicazioni, messaggi e annunci, e risposta ad altrettanti quesiti a risposta multipla.
  2. Ascolto e comprensione di un dialogo esteso in cui sono proposti contenuti e contesti comunicativi di cui sopra, e risposta a cinque quesiti a risposta multipla.

Livello B1

  1. Ascolto e comprensione di cinque brevi dialoghi su argomenti inerenti ad ambiti come famiglia, lavoro, formazione, tempo libero, o brevi brani tratti da notiziari radiofonici, televisivi o da internet, e risposta ad altrettanti quesiti a risposta multipla.
  2. Ascolto e comprensione di un dialogo esteso in cui sono proposti contenuti e contesti comunicativi di cui sopra, o un dialogo o brano esteso tratto da programmi radiofonici, televisivi e da internet su questioni attuali o argomenti di interesse personale o professionale, e risposta a cinque quesiti a risposta multipla.

Livello B2

  1. Ascolto e comprensione di cinque brevi dialoghi su argomenti inerenti ad ambiti come famiglia, lavoro, formazione, tempo libero, o brevi brani tratti da notiziari radiofonici, televisivi o da internet, e risposta ad altrettanti quesiti a risposta multipla.
  2. Ascolto e comprensione di un dialogo o brano esteso di carattere e contenuto più complesso (per es. notiziari radiofonici, televisivi, programmi di attualità e materiale tratto da internet), e risposta a cinque quesiti a risposta multipla.


PRODUZIONE SCRITTA

Durata (minuti)

Soglia di superamento

Punteggio

Modalità di espletamento

A2

30m

60%

max 30

Cartaceo somministrato e valutato da una commissione

B1

45m

B2

60m

Descrizione sintetica della prova

Livello A2

Redazione di brevi composizioni (ca. 80 parole) relative agli ambiti comunicativi più immediati, ad esempio lettere o e-mail personali.

Livello B1

Redazione di testi (ca. 150 parole) a carattere personale o familiare: lettere o e-mail su esperienze ed impressioni.

Livello B2

Redazione di testi chiari e dettagliati su un’ampia gamma di argomenti d’interesse; saggi o relazioni che supportino una data opinione o un particolare punto di vista; lettere o e-mail che evidenzino la rilevanza personale di particolari avvenimenti ed esperienze.


PRODUZIONE ORALE

Durata (minuti)

Soglia di superamento

Punteggio

Modalità di espletamento

15m ca.

60%

max 30

Colloquio moderato e valutato da commissione

Descrizione sintetica della prova

Livello A2

  1. Interazione (dialogo): scambio di informazioni su di sé, sulla propria famiglia, sulla propria attività e sui propri interessi.
  2. Produzione (monologo): formulazione di enunciati su di sé, sulla propria famiglia, sulla propria attività e sui propri interessi (per es. presentarsi in maniera breve descrivendo il luogo di provenienza, le attività preferite, etc.).

Livello B1

  1. Interazione (dialogo): scambio di informazioni relative ai contesti personali fondamentali e alla vita quotidiana.
  2. Produzione (monologo): descrizione di esperienze, eventi e aspettative personali. Esposizione guidata di un argomento specifico (es. la trama di un film o di un libro, commento di un’immagine, etc.) ed espressione delle proprie opinioni a riguardo.

Livello B2

  1. Interazione (dialogo): partecipazione attiva ad un dialogo su argomenti familiari, capacità di interloquire in maniera quasi fluente con un madrelingua o parlante di tale livello.
  2. Produzione (monologo): esposizione chiara e dettagliata di argomenti d’interesse; esposizione del proprio punto di vista su un dato argomento.


Come sopra illustrato, le prove si svolgono al computer, con procedura di valutazione automatica immediata, per la parte dedicata alle Abilità Ricettive (Comprensione Scritta e Uso della Lingua, Comprensione Orale), su cartaceo per la Produzione Scritta e tramite colloquio per la Produzione Orale.

I quesiti oggetto d’esame rientrano negli ambiti funzionali, lessicali e grammaticali previsti dal CEFR per i livelli A2, B1 e B2 e rispecchiano il materiale utilizzato nei corsi, percorsi di autoapprendimento e corsi on-line del CLAM.

In caso di mancato superamento di una delle due Abilità (Ricettive o Produttive), lo studente potrà sostenere la prova relativa a tale sola abilità in una sessione successiva.

Informazioni utili:

- Non è ammesso l’uso di dizionari, vocabolari, libro o altro tipo di supporto didattico.
- Non è ammeso l'uso di telefoni cellulari o altri dispositivi elettronici o digitali.
- Completata la procedura di riconoscimento all’ingresso del laboratorio, è obbligatorio spegnere il cellulare e lasciarlo in consegna al personale del Centro insieme a borse, zaini ed effetti personali.
- Prima dell’inizio del test informatizzato, in ogni postazione PC viene illustrato un breve filmato dimostrativo di introduzione alla prova: è necessario seguirne attentamente le istruzioni e, in caso di dubbio, rivolgersi allo staff didattico per chiarimenti prima dell’avvio della prova.
- Il tempo massimo a disposizione per completare il test informatizzato è di 45 minuti per la prima abilità ricettiva (Comprensione Scritta e Uso della Lingua) e 35 minuti per la seconda abilità ricettiva (Comprensione Orale). Un timer sempre presente sullo schermo indicherà lo scorrere del tempo. Una volta esaurito il tempo a disposizione, il test si chiuderà automaticamente, considerando solo le risposte date fino a quel momento.
- Ogni sezione del test informatizzato è corredata da istruzioni in lingua italiana. È necessario leggere le istruzioni per svolgere correttamente tutte le prove.
- Durante lo svolgimento del test è possibile comunicare soltanto con lo staff tecnico in caso di necessità di assistenza. Non è consentito comunicare con gli altri candidati.
- Alla fine della prova informatizzata controllare l’esito globale e assicurarsi di porre termine al test cliccando sull’icona “FINE TEST”.
- Ricordarsi di firmare e ritirare il documento, la CLAM Card e i propri effetti personali prima di lasciare il laboratorio.

Iscrizione e costi

Presso il CLAM è possibile conseguire il Certificato Linguistico per i livelli A2 - B1 - B2 - C1 delle lingue comprese nell'offerta didattica.

Documenti da presentare

  • Modulo-domanda - disponibile presso la segreteria o nell'area modulistica - compilato in ogni sua parte;

  • Documentazione da allegare:
    • n° 2 Fotocopie documento d'Identità;
    • n° 2 Fotocopie codice fiscale;
    • Ricevuta del versamento;
    • marca da bollo da 2 euro per i pagamenti di importo superiore a 77,47 euro.
    • Foto formato tessera (per i nuovi utenti);
    • Personale universitario o convenzionato: un certificato della struttura a cui afferiscono o autocertificazione.

Attenzione: tutta la documentazione dovra' essere fornita al personale CLAM in originale.

Costi di iscrizione agli esami per il conseguimento del Certificato Linguistico CLAM

(Approvate dal C.d.A. dell'Università di Messina nella seduta del 21/11/2014)
Tipologia esame Esterni Personale UNIME*
Studenti UNIME**
Esame 4 abilità € 60,00 € 50,00 € 50,00
Esame 2 abilità € 30,00 € 25,00 € 25,00

* Sono equiparati al personale: specializzandi e dottorandi con borsa, assegnisti, borsisti, figli di dipendenti in servizio, dipendenti in quiescenza dell'Università di Messina.
** Sono equiparati agli studenti i dottorandi senza borsa e studenti di Master dell'Università di Messina, studenti provenienti da università straniere con programmi di scambio.

Quando iscriversi

Per informazioni sulle iscrizioni rivolgersi alla segreteria >

Come e dove pagare

Clicca qui per le modalità di pagamento >